Perchè no, Manlio?

dic 28, 2011   //   by admin   //   Blog  //  1 Comment

M’imbarco in un’avventura nuova, sempre di corsa! Ma non ve lo racconto io, lo fa direttamente un giornalista vero e un appassionato delle scarpette da running… Oltre che un “tipo” interessante, con un vissuto intenso e tanto entusiasmo…

Tito per la Strongman Run 2012, i miei risultati sulla strada per Mumbai e Milano… Da correre con voi! Ecco come potete fare, ma nel frattempo BUON NATALE

Dopo qualche settimana, vi ammorberò con un post tutto sul sottoscritto. O quasi, perché la prima riga la dedico a Tito Tiberti, che ho conosciuto mercoledì e imbarcato nell’Operazione Fisherman’s Friend Strongman Run 2012: è il primo degli otto che selezionerò nel team di runner e lettori del blog in questi giorni. La punta di diamante della squadra, il top (sapete che follia ha fatto a New York? in testa a tutti per qualche chilometro!) che si affianca adAndrea Marino, la nostra stella del 2010 che si era guadagnato il posto correndo tra i primi sulla posta del Nurburgring. Ora ci sono ancora 7 posti top(pettorale e 2 notti in hotel) e molti altri comunque a disposizione del blog per costituire una squadra Italia/Gazzetta da fare invidia al mondo intero. Vi ricordo: partiremo in pullman (questo è deciso) prima dell’alba del 4 maggio da Milano, una decina di ore di viaggio poi il ritiro pettorali, la festa notturna, la nanna, la gara (il 5 alle 12) e poi di nuovo festa e concerto sino a notte. Domenica 6 si riparte dopo colazione. Gli 8 selezionati nella squadra A dovranno pagare solo il pullman, circa 60 euro a testa, gli altri anche l’hotel. Come si entra in squadra? Basta scrivermi una mail e provare a convincermi: non serve essere veloci o forti (anche se aiuta) ma serve aver voglia di qualcosa di speciale, di fare squadra, amicizia e metterci qualcosa di personale, qualcosa di vostro: un sorriso, un costume, una battuta. Aspetto le vostre mail, per miscelarle con quelle già archiviate in questi giorni e dare il via alle selezioni: entro il 31 dicembre comunicherò le scelte di quasi tutto il gruppo.”

Il resto del pezzo su http://operazionegasparotto.gazzetta.it cliccando QUI!

1 Comment

  • Mi sembra veramente un’avventura affascinante quella che hai intrapreso! Bella l’idea di correre per “Amani4Africa”… sicuramente cercherò di rimanere aggiornata su dove ti porteranno le tue scarpette da corsa.

Leave a comment

Quote #8

I like running because it's a challenge. If you run hard, there's the pain -and you've got to work your way through the pain. You know, lately it seems all you hear is 'Don't overdo it' and 'Don't push yourself.' Well, I think that's a lot of bull. If you push the human body, it will respond. (Bob Clarke)